MACCHINA DA TAGLIO DRAGON 750 GHELFI

2.648,72 2.525,40 IVA inclusa

DRAGON 750 – MACCHINA DA TAGLIO COMPLETA DI DISCO ART.4375

Scheda Tecnica

Macchina con struttura a carrello per il taglio ad acqua di poroton, tufo, laterizi e manufatti in cemento.

Dotata di motore trifase da 5,5HP, può montare dischi di Ø 750 mm, e taglia materiali di spessori fino a 300 mm in singola passata e 400 mm in doppia passata. E’ capace di una lunghezza massima di taglio di 80cm ed è fornita di serie con un disco diamantato Ø 750 mm Settori Laser per laterizi.

Tutte le macchine da taglio Ghelfi ed i loro componenti sono costruiti ed assemblati nello stabilimento di Bologna, lo stesso dove da oltre 40 anni continua ad accumularsi e ad evolvere l’esperienza nella ricerca, progettazione, realizzazione ed assistenza sui macchinari e gli accessori necessari ogni giorno ai professionisti della piastrella, della pavimentazione e dell’edilizia.

 

TELAIO RINFORZATO Per venire incontro alle esigenze di lavorazione di materiali di dimensioni e pesi molto importanti, la struttura è caratterizzata da baricentro estremamente basso.
CARRELLO DI LAVORO L’ampio carrello di lavoro è dotato di maniglie di movimentazione che contribuiscono a mantenere l’operatore distante dal gruppo di taglio. Lo scorrimento è assicurato da 4 cuscinetti speciali in acciaio inox che viaggiano su due guide anch’esse in acciaio inox. La resistenza all’usura è elevatissima, e le operazioni di manutenzione – o sostituzione – sono azzerate o ridotte a casi davvero eccezionali. E’ presente bilateralmente un dispositivo antiribaltamento.
VASCA La vasca è realizzata in polietilene, un materiale plastico molto robusto, resistente alle basse ed alle alte temperature, indeformabile. Non fa ruggine, non perde. Dotata di un pratico tappo filettato, di cui è virtualmente impossibile il distacco accidentale, è facilmente pulibile.
BRANDEGGIO Il brandeggio verticale del gruppo di taglio consente all’operatore di regolare lo spessore di taglio al valore desiderato con estrema facilità.
PROTEZIONI  Il gruppo di taglio è dotato di una protezione frontale e di protezioni bilaterali per ridurre la dispersione di acqua e soprattutto il rischio operativo.
INTERRUTTORE L’interruttore è dotato di dispositivo magneto termico per la protezione elettrica del motore, e di bobina di sgancio contro le accensioni involontarie.
POMPA Estremamente affidabile, priva di filtri da pulire, priva di manutenzione.
MOVIMENTAZIONE Il telaio poggia su 4 ruote (2 piroettanti) che ne rendono molto agevole il posizionamento al momento dell’uso. Per la movimentazione tra cantiere e cantiere o a fine lavoro sono presenti golfari per il sollevamento con gru e piastre con guide per il sollevamento con carrello elevatore.

 

monster_carat_1.jpg La movimentazione del carrello è stata realizzata mediante l’impiego di cuscinetti blindati in acciaio inox, che scorrono su guide in anch’esse in acciaio inox.
monster_carat_2.jpg La posizione di lavoro del manico che movimenta il carrello è regolabile dall’operatore.
monster_carat_3.jpg Il bloccaggio della testa di taglio oscillante viene eseguito mediante due dispositivi: (A) Leva di bloccaggio, (B) Selettore di posizione ad incastro.
monster_carat_4.jpg La vasca di contenimento dell’acqua è completamente estraibile per una semplice e veloce pulizia.
 monster_carat_5.jpg Trasporto facilitato dalle piastre antiribaltamento per la presa sicura con macchine di sollevamento.

 

dragon_spec.gif